Inadempimento del contratto e risarcimento del danno.

Non Disponibile
Codice Prodotto
000010311
 
Anno di edizione
2012
Pagine
X - 310
ISBN
9788814175084
Area di interesse
Professione
Materia
Civile
31,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il testo analizza la prestazione risarcitoria conseguente all'inadempimento dell'obbligazione derivante da fonte contrattuale, con particolare riguardo alla funzione che le deve essere attribuita. In questa prospettiva, la disciplina dell'obbligazione risarcitoria viene ricostruita valorizzando la pluralità degli interessi coinvolti: sono così identificati alcuni principi di fondo della materia e le regole operative che se ne possono far discendere. Costituiscono ulteriore oggetto di analisi: il rapporto tra le diverse azioni previste a tutela del creditore; il principio di riparazione integrale del danno ed i suoi corollari applicativi; il contenuto della prestazione risarcitoria in relazione alla peculiarità del contenuto e della funzione di singole obbligazioni; la relazione tra danno positivo e negativo ed i limiti in cui è possibile ammettere la pretesa risarcitoria commisurata al danno negativo, in caso di inadempimento dell'obbligazione; la risarcibilità del danno non patrimoniale da inadempimento; la conformazione della tutela contrattuale nel caso specifico dell'inadempimento del contratto a prestazioni corrispettive. La ricerca è condotta con l'ausilio del metodo comparatistico e con un costante confronto con la giurisprudenza.

Prodotti correlati