Gestione dei rifiuti e normativa penale.

Non Disponibile
Codice Prodotto
000010537
 
Anno di edizione
2003
Pagine
XVI - 552
ISBN
9788814106071
Area di interesse
Professione
Materia
Penale
35,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Nell'ambito della normativa ambientale, quella relativa ai rifiuti è certamente la più difficile da comprendere ed applicare non solo per la scadente qualità della legge iniziale (il D. Lgs. 22/97) ma anche per le numerose modifiche intervenute successivamente. Il libro fornisce un quadro dettagliato, completo ed aggiornato di tale normativa (in appendice, il testo attualmente in vigore) e dei numerosi problemi che si presentano, sotto il profilo penale, a chi voglia applicarla. Dopo una prima parte in cui si analizza il contesto generale, con particolare riferimento alle direttive ed alla giurisprudenza della Corte europea (specie in tema di definizione di "rifiuto", delle esclusioni, dei rapporti con la normativa sulle acque e con normative speciali), nella seconda parte si procede alla disamina delle diverse ipotesi di reato (incluso l'unico delitto contro l'ambiente introdotto nel 2001) alla luce della più recente giurisprudenza della Cassazione e delle ultime novità normative in tema di discariche di rifiuti. Data la grande esperienza dell'autore, nel testo sono stati privilegiati gli aspetti applicativi dedicando un intero capitolo alla complessa problematica del sequestro e della confisca obbligatoria per i reati in esame.

Prodotti correlati