I reati sul lavoro.

Sicurezza e igiene del lavoro, nuovo reato di "caporalato", tutela e liberta del lavoratore, risarcimenti.

Disponibile
Codice Prodotto
000017720
 
Anno di edizione
2012
Pagine
X - 314
ISBN
9788814166358
Area di interesse
Professione
Materia
Penale
32,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume affronta i principali profili di responsabilità penale connessi alla regolamentazione del rapporto di lavoro e alla prestazione dell'attività lavorativa. Ai temi tradizionali della tutela della salute e della sicurezza del lavoratore si aggiungono il nuovo reato di "caporalato" e la responsabilità degli enti collettivi in relazione ai delitti di omicidio e lesioni colpose commessi in violazione della normativa antinfortunistica. Ulteriore attenzione è stata posta sull'istituto della delega di funzioni, sui reati connessi alla previdenza ed assistenza e al rispetto della personalità morale del lavoratore, messa a rischio da un controllo a distanza svolto con moderne tecnologie. L'opera, ricca di riferimenti giurisprudenziali, rappresenta un valido ausilio all'operatore del diritto nell'affrontare un materia senz'altro vasta, impegnativa e di estrema attualità.

Prodotti correlati