Il diritto d'autore nell'era digitale.

La distribuzione online delle opere dell'ingegno.

Non Disponibile
Codice Prodotto
000020556
 
Anno di edizione
2012
Pagine
X - 224
ISBN
9788814174636
Professione
Materia
Industriale
25,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Fra gli obiettivi chiave dell'iniziativa della Commissione europea «A Single Market for Intellectual Property Rights», nell'ambito della strategia «Europa 2020», figura il raggiungimento del mercato unico digitale, all'interno del quale il contemperamento tra gli interessi dei titolari dei diritti d'autore, dei consumatori e degli intermediari sia tale da permettere il pieno sfruttamento delle nuove tecnologie e delle innumerevoli opportunità che l'ambiente digitale offre. Nell'ottica del mercato unico digitale, la distribuzione online di opere dell'ingegno, essendo foriera di nuovi beni e di nuovi servizi, assume un ruolo fondamentale: a fronte di un simile sviluppo, il giurista deve dunque interrogarsi circa le leve giuridiche da impiegare per contribuire alla promozione del settore. E la necessità una risposta si impone, ora più che mai, a seguito dell'introduzione del concetto di «quadro abilitante» e della consequenziale necessità di riempire di contenuti questo strumento, che rappresenta il mezzo per il perseguimento del mercato unico digitale. Nel tentativo di rispondere a simili interrogativi, il volume esamina le istanze che animano la distribuzione digitale, le norme e le policy che in questo momento modellano la distribuzione, ed infine i modelli di distribuzione che sono in concreto adottati all'interno del settore.

Prodotti correlati