Le nuove relazioni industriali tra legge e autonomia collettiva.

Problemi e prospettive.

Disponibile
Codice Prodotto
000026008
 
Anno di edizione
2012
Pagine
X - 192
ISBN
9788814175473
Professione
Materia
Industriale
20,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il libro descrive una sorta di parabola sindacale, che dagli anni Novanta del secolo scorso, caratterizzati dalla concertazione tra istituzioni pubbliche e attori sociali, dopo gli anni della "conflittualità permanente", con un ruolo di sindacato "soggetto politico", sembra condurre alla destrutturazione di un sistema di relazioni industriali, soprattutto dopo gli accordi sindacali "separati" alla Fiat, segnato storicamente dal primato del contratto collettivo nazionale di lavoro e della complessa strumentazione dottrinale e giurisprudenziale sviluppatasi per garantirne l'efficacia, e dallo sciopero come diritto costituzionale.

Prodotti correlati