La prova testimoniale.

Nei procedimenti civili e penali: diritto e metodologia probatoria.

Disponibile
Codice Prodotto
000028421
 
Anno di edizione
2002
Pagine
XXII - 588
ISBN
9788814093937
Professione
Materia
Processo civile, Processo penale
36,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il testo analizza la prova testimoniale in tutti i suoi aspetti di maggior interesse scientifico e pratico (civili, penali e di metodologia forense), in quanto essa è il cuore del processo e la testimonianza possiede un ruolo centrale nelle strategie processuali e nei meccanismi decisionali del giudizio. L'opera è divisa in due parti: la prima, sui profili normativi, giurisprudenziali e dottrinari della prova in generale e della prova per testi in particolare - in ambito sia civile che penale - aggiornati sino ai più recenti interventi del legislatore in materia di indagini difensive e di giusto processo; la seconda, riguardante la metodologia forense sulla prova testimoniale nei procedimenti civili e penali, con approfondimenti di psicologia giuridica e di tecnica probatoria. Interessante anche l'analisi dei profili penalistici relativi alla falsa testimonianza, alla reticenza ed alla subordinazione del teste, nonché ai reati di false dichiarazioni al difensore e di induzione a non rendere dichiarazioni o a rendere dichiarazioni mendaci all'autorità giudiziaria. Completano la trattazione uno studio criminologico sulla figura del falso testimone - utile al fine di valutare la veridicità o meno di un soggetto ed il suo grado di consapevolezza in siffatto agire - ed un capitolo sul rilievo probatorio della testimonianza e sull'agire concreto delle parti e dei testimoni nel corso dei processi civili e penali.
Direttore Collana: Paolo Cendon

Prodotti correlati