Il Parlamento nella formazione del sistema degli Stati europei.

Un saggio di politologia storica.

Non Disponibile
Codice Prodotto
000037480
 
Anno di edizione
2007
Pagine
362
ISBN
9788814133794
Area di interesse
Materia
Scienze politiche e sociologia del diritto
29,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il libro indaga l'evoluzione delle assemblee rappresentative in area europea, nel momento dell'incontro tra l'assemblearismo tardo-medievale e le trasformazioni strutturali da cui scaturisce lo stato nazionale moderno. Incentrata sull'esperienza di sei Paesi (Inghilterra, Francia, Brandeburgo-Prussia, Paesi Bassi, Polonia e Svezia), l'opera ricostruisce e interpreta, in un'ottica di politologia storica comparata, la varietà dei percorsi che hanno immesso i nascenti Stati europei sulla via, alternativa, del costituzionalismo o dell'assolutismo, riconoscendo o negando al parlamento un ruolo politico importante nel quadro delle rispettive situazioni di potere e dei rispettivi assetti istituzionali.
Direttore Collana: Fedel Giorgio

Prodotti correlati