La concorrenza sleale nel mercato.

Giurisdizione ordinaria e normativa antitrust.

Disponibile
Codice Prodotto
000044886
 
Anno di edizione
2002
Pagine
XIII - 190
ISBN
9788814099410
Professione
Materia
Societa', Industriale
14,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

L'opera esamina la concorrenza sleale, così com'è disciplinata la sua repressione nel codice civile ma anche in considerazione della normativa e delle fattispecie di cui alla l. 287/1990 (legge Antitrust). L'obiettivo è fornire ai pratici delle controversie di mercato uno strumento di lettura moderna della disciplina del codice civile; il lavoro pertanto ripercorre le tradizionali fattispecie, e quindi le esamina anche arricchendole della logica antitrust. Il risultato è l'allargamento della frontiera storica della concorrenza sleale che mette a disposizione dell'operatore uno strumento di difesa dal comportamento scorretto, pienamente adeguato all'attuale dimensione dell'illecito. Ne risulta inoltre sottolineata la modernità del codice civile e la sua attitudine a seguire l'evolversi dei rapporti di mercato.

Prodotti correlati