Sistemi di programmazione e controllo per l'azienda "Regione".

Disponibile
Codice Prodotto
000048254
 
Anno di edizione
2004
Pagine
XIX - 412
ISBN
9788814116278
Area di interesse
Materia
Economia e aziende
26,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il tema affrontato nel presente lavoro è di grande attualità, in virtù dell'ampio dibattito sul recupero di efficienza ed efficacia nel governo delle amministrazioni pubbliche e dell'interesse del legislatore in materia. La tesi qui sostenuta è che le Regioni devono adottare una prospettiva non meccanicistica per la progettazione dei propri sistemi di programmazione e controllo. In particolare, viene sottolineata l'esigenza che tali sistemi assicurino uno stretto raccordo tra attività di governo politico e di gestione, e tra i sottosistemi di programmazione e di controllo. Tra le problematiche alle quali il testo dedica maggiore attenzione vi sono: la definizione del ruolo e della collocazione organizzativa dello staff di programmazione e controllo e la coerente formulazione di obiettivi, attività e risultati attesi, anche ai fini della predisposizione delle direttive da parte dell'organo politico e della valutazione delle prestazioni dei dirigenti. Vengono riportati numerosi casi di studio riguardanti ambiti diversi, che spaziano dall'analisi delle incoerenze maggiormente ricorrenti nella formulazione di obiettivi, attività e indicatori di risultato, all'analisi dei costi, all'utilizzo di modelli di simulazione per il governo delle aree-sistema.

Prodotti correlati