Aspetti e problemi del costituzionalismo multilivello.

Non Disponibile
Codice Prodotto
000049408
 
Anno di edizione
2004
Pagine
XXI - 364
ISBN
9788814115165
Disponibilità
volume fuori catalogo
Materia
Costituzionale, Comunita' europee e unione europea
23,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

La firma, in Roma, di un trattato costituzionale per l'Europa rappresenta un momento di indubbia rilevanza, e di particolare significato, per il cammino fin qui compiuto dal processo di integrazione europea che assume, così, una vera e propria "dimensione costituzionale". Nel contempo, il processo di riforma della Costituzione italiana del 2001 ha rafforzato il ruolo e il posto, nonché l'autonomia, dei livelli regionali e locali di governo e le loro interrelazioni con il livello statale fondate sulla sussidiarietà e la leale collaborazione. Padroneggiare la complessità degli ordinamenti giuridici a "più livelli", che deriva da questi e da altri fenomeni, richiede di riflettere su schemi concettuali diversi rispetto a quelli tipici del costituzionalismo classico. Il volume intende, perciò, offrire alcuni spunti di riflessione su diversi profili di questo nuovo costituzionalismo "multilivello": dalla tematica del federalismo e dell'integrazione sovranazionale, al ruolo delle autorità indipendenti quali organi di regolazione a cavallo fra ordinamento interno ed ordinamento europeo; dai rapporti fra Regioni ed Unione europea, alla tutela multilivello dei diritti.

Prodotti correlati