i diritti e doveri dell'amminstratore di condominio

Disponibile
Codice Prodotto
000056831
 
Anno di edizione
2014
Pagine
X - 246
ISBN
9788814165580
33,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

La riforma del condominio, attuata con la L. 11 dicembre 2012, n. 220, ha radicalmente mutato la disciplina legale relativa all'amministratore di condominio, ridefinendo completamente i confini della sua attività. Quest'opera, aggiornata alle novità introdotte dalla recentissima legge 21 febbraio 2014, n. 9, è un'utilissima guida operativa in ordine alle nuove responsabilità, ai nuovi poteri e funzioni dell'amministratore di condominio. Il volume è destinato a soddisfare le esigenze di avvocati, amministratori di condominio, semplici condòmini che vogliano ad approfondire ogni aspetto della nuova figura dell'amministratore, con peculiare riferimento a problematiche fra le quali segnaliamo: la nomina e la revoca; il problema della compenso; gli obblighi informativi; le novità in materia di anagrafe condominiale ed in generale la gestione amministrativa; le gestione contabile; gli obblighi relativi al trattamento dei dati personali; le varie tipologie di responsabilità civile e penale che fanno capo all'amministratore. I temi affrontati vengono trattati con taglio pratico, tenendo conto delle diverse posizioni dottrinali espresse e delle pronunce giurisprudenziali più significative ancora applicabili alla nuova disciplina introdotta dalla riforma del condominio e recentemente ulteriormente modificata dalla suindicata legge 21 febbraio 2014, n. 9.
Direttore Collana: Paolo Cendon

Prodotti correlati