La riforma del codice della proprieta' industriale.

Commentario alle modifiche al codice della proprieta' industriale apportate dal decreto legislativo 13 agosto 2010, n.131.

Disponibile
Codice Prodotto
000058710
 
A cura di
Anno di edizione
2011
Pagine
XXV - 468
ISBN
9788814161926
Professione
Materia
Civile, Industriale
53,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume affronta con sistematicità, attraverso un commento articolo per articolo, i temi portati alla ribalta dalla recente riforma del codice dei diritti di proprietà industriale, operata dal d.lgs. n. 131/2010 con il quale il Legislatore italiano ha provveduto ad armonizzare la disciplina nazionale alla normativa comunitaria e internazionale, nonché porre in essere strumenti di tutela volti rafforzare i sistemi di protezione della proprietà intellettuale. In particolare si intensifica la protezione in tema di marchi, altri segni distintivi e denominazione d'origine contro i comportamenti diretti al loro indebito sfruttamento. Incisivo l'intervento di riforma sul processo e sulle norme di tutela dei diritti di proprietà industriale: si pensi all'introduzione esplicita della consulenza tecnica preventiva nel processo industrialistico, alla rimodulazione dei rimedi di sequestro e descrizione e alle loro possibili interazioni e, in generale, alle importanti modifiche in tema di processo cautelare. Rilievo assume anche la riformulazione della definizione di pirateria e l'introduzione del Consiglio Nazionale Anticontraffazione. Il commento è affidando alla voce di esperti operatori della materia come giudici specializzati, consulenti in proprietà industriale e avvocati, che mirano all'analisi della cornice teorica in cui si inscrive ciascuna modifica e alla valutazione delle ricadute applicative che da esse discendono.

Prodotti correlati