Nuovi test psicologici per l'affidamento dei figli in casi di separazione e divorzio. L'access.

Non Disponibile
Codice Prodotto
000062720
 
Anno di edizione
2005
Pagine
XII - 384
ISBN
9788814117930
Disponibilità
volume fuori catalogo
Professione
Materia
Psicologia giuridica e criminologia
32,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume è espressamente dedicato alla presentazione di nuove tecniche diagnostiche per valutare la competenza genitoriale nel campo dell'affidamento dei figli nei casi di separazione e divorzio, nel rispetto della tutela dell"interesse morale e materiale del minore". Attraverso i testi di Bricklin, proposti in questo volume, potranno essere raccolte, con tecniche verbali e grafiche, prese in considerazione e confrontate le dimensioni intra-psichiche e interpersonali di ciascun membro della famiglia. In questo modo è possibile valutare le rappresentazioni che il minore ha della relazione con ciascun genitore, quelle che ciascun genitore ha del figlio e della sua relazione con lui, il suo effettivo modo di rapportarsi con lui, quanto davvero conosce il figlio e soprattutto quanto realmente è interessato al minore. Si potrà così identificare chi voglia ottenere l'affidamento non per vero interesse genitoriale, ma per motivazioni diverse, come la vendetta verso il coniuge, oppure per soddisfare una richiesta di altre persone (come i nonni del bambino). Il testo contiene, inoltre, una panoramica delle metodologie fino ad ora utilizzate in questo campo, un primo studio e una prima applicazione di questi nuovi test eseguiti da studiosi italiani nel nostro Paese. Gli strumenti riportati nel volume sono immediatamente utilizzabili dagli operatori del settore che potranno così avvalersi di metodiche nuove ed affidabili.

Prodotti correlati