Nuovi test psicologici per l'affidamento dei figli in casi di separazione e divorzio. L'access.

Verifica disponibilità
Codice Prodotto
000062721
 
Anno di edizione
2005
Pagine
XII - 384
ISBN
9788814117930
Disponibilità
volume fuori catalogo
Materia
Psicologia giuridica e criminologia
Professione
Prezzo speciale 34,20 € Prezzo normale 36,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume è espressamente dedicato alla presentazione di nuove tecniche diagnostiche per valutare la competenza genitoriale nel campo dell'affidamento dei figli nei casi di separazione e divorzio, nel rispetto della tutela dell'interesse morale e materiale del minore. Fino a ora le consulenze tecniche hanno utilizzato, oltre al colloquio di tipo clinico, essenzialmente strumenti aspecifici, quali il test di Rorschach, l'MMPI, il TAT, il CAT, ossia test non costruiti a scopo peritale, ma strumenti clinici adattati al contesto di una valutazione in campo processuale. Recentemente, soprattutto attraverso l'approccio sistemico, l'attenzione si è spostata più sulle relazioni esistenti all'interno della famiglia, che sulle caratteristiche individuali delle singole persone coinvolte. Attraverso i test di Bricklin, proposti in questo volume, potranno essere raccolte, con tecniche verbali e grafiche, prese in considerazione e confrontate le dimensioni intra-psichiche e interpersonali di ciascun membro della famiglia. In questo modo è possibile valutare le rappresentazioni che il minore ha della relazione con ciascun genitore, quelle che ciascun genitore ha del figlio e della sua relazione con lui, il suo effettivo modo di rapportarsi con lui, quanto davvero conosce il figlio e soprattutto quanto realmente è interessato al minore. Con appendice di aggiornamento 2013 sul Protocollo di Milano.

Prodotti correlati