Infortunio, responsabilita, regresso

Profili sostanziali e processuali dell'azione di rivalsa dell'INAIL Per saperne di piu: www.bibliotecavolumi.giuffre.it

Disponibile
Codice Prodotto
000062953
 
Anno di edizione
2013
Pagine
X - 218
ISBN
9788814187452
Area di interesse
Professione
Materia
Lavoro: previdenza e sindacale
25,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

In caso di infortunio sul lavoro o di contrazione da parte del lavoratore di una malattia professionale, l'INAIL provvede a erogare le prestazioni assistenziali stabilite dalla legge. Tuttavia, se il danno al lavoratore è stato causato da un comportamento colposo (omissivo o commissivo) del datore di lavoro o dei suoi collaboratori, la legge attribuisce all'INAIL la cd. azione di regresso, il cui presupposto è il riconoscimento della penale responsabilità del danneggiante, anche ad opera del giudice civile. Il volume si articola in tre parti: la prima è dedicata alla ricostruzione dei profili riguardanti la responsabilità civile del datore di lavoro; la seconda alla sua responsabilità penale, alla posizione dei suoi collaboratori, alle delega di funzioni e al controverso e complesso tema della causalità; la terza parte analizza i profili sostanziali e processuali dell'azione di regresso. L'opera è costruita sull'analisi della giurisprudenza ed è uno strumento essenziale per tutti gli operatori del diritto, magistrati, avvocati, uomini di azienda e di associazione, per lo studio e l'approfondimento di uno dei temi più complessi del moderno diritto del lavoro.

Prodotti correlati