Guida alla valutazione psichiatrica e medicolegale del danno biologico di natura psichica.

Con trattazione monotematica di: Reazioni psico-patologiche a menomazioni somatiche e c.d. "suicidio post-traumatico". Reazioni psico-patologiche a lutto e orfanezza. Reazioni psico-patologiche a mobbing e a burn-out.

Non Disponibile
Codice Prodotto
000068808
 
Anno di edizione
2006
Pagine
VIII - 256
ISBN
9788814122453
Disponibilità
volume fuori catalogo
Professione
Materia
Psicologia giuridica e criminologia, Medicina legale
Prezzo speciale 20,90 € Prezzo normale 22,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Nella Guida figurano rigorose basi teoriche che sono state aggiornate all'ultima edizione del DSM (IV-TR) e alla più recente giurisprudenza costituzionale e di cassazione in materia di danno alla persona. Da queste basi interdisciplinari, nonché dalla consultazione di quasi trecento voci bibliografiche (tutte richiamate nel testo) sono stati derivati criteri di inquadramento psichiatrico e di apprezzamento medicolegale che prendono in considerazione le fattispecie cliniche più rilevanti nell'ambito del risarcimento del danno alla persona, con riguardo non solo per quelle ricorrenti nella RCA (ad es: i disturbi da stress, le forme fobico-ansiose e le reazioni psico-patologiche al lutto e alle gravi menomazioni patite direttamente dal danneggiato e, indirettamente, dai congiunti), ma anche per quelle appartenenti ad altri ambiti della responsabilità civile (ad es: le reazioni al mobbing, al burnout, alle sevizie e alle violenze criminali). Vengono, inoltre, fornite molte indicazioni sui profili psichiatrici e sui riverberi invalidanti anche dei più comuni disturbi psico-patologici non necessariamente correlati a life events, onde consentire al perito di interpretare appropriatamente eventuali patologie preesistenti, concomitanti, o sopravvenute. In appendice sono inseriti alcuni schemi formulati in forma di grafici e di tabelle, che rendono agevole l'analisi delle interconnessioni quali-quantitative dei disturbi e la ricerca e la verifica, anche in sinossi, della portata invalidante dei diversi disturbi psicopatologici.

Prodotti correlati