Mobilita' e presenza studentesca a Messina: 1877-1900.

Repertorio dei licenziati e dei laureati dell'ateneo peloritano.

Non Disponibile
Codice Prodotto
000069712
 
Anno di edizione
2011
Pagine
220
ISBN
9788814172434
Area di interesse
Professione
Materia
Storia del diritto
19,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume raccoglie i risultati dello spoglio condotto sugli Annuari dell¿Università di Messina che ha portato all¿identificazione dei laureati, dei licenziati (notai, procuratori, levatrici, flebotomi e farmacisti) e dei diplomati ai diversi corsi di magistero del periodo compreso tra gli anni accademici 1877-78 e 1899-1900. A questi si aggiunge l¿elenco di quanti, per primi, conseguivano il titolo dottorale nel 1839 presso la rifondata Università della città dello Stretto. Prevedendo un itinerario che si sviluppa avvalendosi, contestualmente, sia delle disposizioni normative volte ad incidere sull¿assetto didattico-organizzativo dell¿Ateneo messinese che dell¿analisi dei dati emersi dallo spoglio degli Annuari, l¿A. individua la provenienza di quanti, nell¿ultimo quarto del XIX secolo, si laureano presso l¿Ateneo peloritano e i corsi di laurea che, per lo stesso periodo, risultano maggiormente frequentati.

Prodotti correlati