Il contratto di assicurazione.

Fattispecie ed effetti.

Disponibile
Codice Prodotto
000071704
 
Autore
Anno di edizione
2012
Pagine
VIII - 200
ISBN
9788814166693
Professione
Materia
Responsabilita' civile e assicurazioni
30,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume analizza la normativa sul contratto di assicurazione dettata dal codice civile alla luce della tripartizione tra disciplina generale, assicurazione contro i danni e assicurazione sulla vita. Viene dedicato ampio spazio alle regole integrative poste dal codice del consumo, nonché dal codice sulle assicurazioni private (tenuto conto delle novità introdotte dal d.l. n. 1/2012 convertito in l. n. 27/2012)che hanno dato attuazione alla legislazione comunitaria. L'opera inquadra le suddette regole all'interno del diritto patrimoniale comune per scansare i rischi connessi a un'indagine frammentata e agevola la ricerca della ratio legis, utile a definire i punti cardinali presidianti la corretta applicazione della regula iuris, contro le distorsioni del formalismo. Un'attenzione particolare è dedicata alla disciplina sulle clausole vessatorie, che specie in questa materia rappresenta un formidabile appiglio per arginare il c.d. abuso del potere contrattuale - attuato per mezzo del contratto standard o predisposto - di cui dispone la parte economicamente forte o meglio organizzata, l'imprenditore assicurativo.
Direttore Collana: Massimo Franzoni

Prodotti correlati