Dal colloquio informativo al controesame.

La prova orale dalle indagini al dibattimento.

Non Disponibile
Codice Prodotto
000086961
 
Anno di edizione
2010
Pagine
X - 328
ISBN
9788814157806
Disponibilità
volume fuori catalogo
Professione
Materia
Processo penale
26,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

La monografia, che viene pubblicata con il nuovo format della collana Teoria e pratica, è suddivisa in due parti ed analizza le tecniche e le procedure di interrogatorio sia nella fase delle indagini preliminari sia nella fase dell'udienza preliminare che nel dibattimento. Il volume, nella prima parte "La prova dichiarativa dalle indagini al dibattimento", dopo aver passato in rassegna le varie tipologie e i momenti di raccolta dichiarativa sui fatti interessati da un procedimento penale, dai primi colloqui informativi agli esami dibattimentali, esamina: - i colloqui che possono susseguirsi nelle diverse fasi del procedimento e le modalità di raccolta delle informazioni che possono avere rilievo per l'attivazione e lo sviluppo dell'azione penale; - le "dichiarazioni spontanee", individuandone limiti e modalità di raccolta, la categoria delle informazioni" e il meccanismo dell'"assunzione di informazioni"; - l'intervista cognitiva, individuandone ed elencandone le varie fasi. La seconda parte "La prova dichiarativa nel dibattimento", invece, si sofferma sui presupposti teorici sui quali si fonda il meccanismo della raccolta della prova nel dibattimento di stampo accusatorio, quale strumento ottimale per il conseguimento della conoscenza di una verità probabile. Vengono analizzati: - l'esame diretto; - il controesame; - il riesame - l'audizione di consulenti e periti.

Prodotti correlati