Il servizio universale.

Disponibile
Codice Prodotto
000088240
 
Anno di edizione
2002
Pagine
XIV - 390
ISBN
9788814098604
Materia
Amministrativo, Comparato e degli stati esteri
24,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

La nozione di servizio universale caratterizza l'esperienza odierna del servizio pubblico specie in quei settori in cui più accentuati risultano gli effetti delle politiche comunitarie di liberalizzazione dei mercati. L'opera si sofferma sulla disciplina del servizio universale analizzandone la matrice storico-giuridica e gli sviluppi realizzatisi nell'ordinamento statunitense. Ampio spazio è dedicato nella parte centrale del saggio all'applicazione della nozione da parte dell'ordinamento comunitario e nazionale secondo una trama espositiva che analizza i servizi a rete delle telecomunicazioni, poste, energia e trasporti. Particolare attenzione è dedicata nella parte conclusiva del volume al raffronto tra la disciplina del servizio universale e la tradizionale disciplina del servizio pubblico, sottolineandosi gli elementi di continuità e di novità rispetto al passato sul piano dei principi di gestione, del rapporto di utenza e della tutela degli utenti. Infine è analizzata la questione concernente il limiti giuridici del ricorso all'applicazione della disciplina dell'universalità ed i rapporti con il principio comunitario di libertà di concorrenza.

Prodotti correlati