Il ruolo del diritto di cronaca e di critica nell'attivita' giornalistica: profili di diritto dell'informazione

Attiva la versione digitale su www.bibliotecavolumi.giuffre.it

Disponibile
Codice Prodotto
000095410
 
Anno di edizione
2013
Pagine
XIV - 98
ISBN
9788814180354
Area di interesse
Materia
Costituzionale
10,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Vincitore del premio Mario Soldati ed. 2014. Il volume esamina i profili di diritto attinenti all'attività giornalistica. Partendo dai pilastri fondamentali alla base del diritto dell'informazione, quali il diritto di cronaca e quello di critica, l'autore affronta le tematiche ricollegate anche alla dimensione etica di tale attività prendendo atto dell'insorgere, soprattutto negli ultimi anni, d'istanze dirette ad ottenere una maggiore tutela della propria quando l'esercizio di cronaca e/o di critica vengono a collidere con i diritti riconosciuti ad ognuno. Una parte del volume sarà dedicata all'analisi del modus operandi del giornalista nel momento in cui, venuto a conoscenza del fatto, si trova a rappresentarlo all'opinione pubblica; il lavoro termina con un'indagine sul ruolo del giornalista dove vengono affrontate le questioni legate all'interpretazione, argomentazione nonché applicazione dei fatti e delle notizie.

Prodotti correlati