Il processo amministrativo dopo il correttivo al codice.

Le novita' apportate al giudizio amministrativo dal correttivo al Codice (d.lgs. 15 novembre 2011, n.195) e i primi orientamenti della giurisprudenza.

Disponibile
Codice Prodotto
000103623
 
A cura di
Anno di edizione
2012
Pagine
XXII - 914
ISBN
9788814165368
Area di interesse
Professione
Materia
Processo amministrativo
85,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il presente volume prende lo spunto dal d.lgs. 15 novembre 2011, n. 195 per poi estendersi a tutte le novità del giudizio amministrativo, comprese quelle non incluse del Codice come la c.d. class action contro la p.a. e la recente attribuzione all'Autorità garante della concorrenza e del mercato della legittimazione ad impugnare i provvedimenti amministrativi lesivi della concorrenza con una procedura ancora tutta da esplorare (art. 35 del d.l. 6 dicembre 2011 n. 201). Ogni capitolo comprende una specifica parte dedicata alla giurisprudenza e si chiude con pratiche schede riepilogative che evidenziano gli aspetti più importanti e di maggiore novità. Nell'appendice sono riportati gli atti ufficiali adottati dal Consiglio di Stato per facilitare la fase di prima applicazione o per chiarire le questioni più controverse nonché una tabella completa dei termini del processo amministrativo. Il volume costituisce quindi un completamento di quello pubblicato nell'imminenza dell'entrata in vigore del Codice e resta dedicato a tutti gli operatori del processo amministrativo: giudici, avvocati, amministrazioni, parti private, al fine di mettere a disposizione un commento alla fase di prima applicazione del Codice, dopo l'entrata in vigore del decreto correttivo.
A cura di: Roberto Chieppa

Prodotti correlati