Montalcino Medievale.

Le regole di una comunita' operosa. Lo Statuto del Comune (1415).

Disponibile
Codice Prodotto
000105111
 
Anno di edizione
2012
Pagine
XVI - 279
ISBN
9788814180552
Area di interesse
Professione
30,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Montalcino medievale. Le regole di una comunità operosa. Lo Statuto del Comune (1415), a cura di Donatella Ciampoli Il volume contiene l'edizione del testo dello Statuto generale del Comune di Montalcino, castello in posizione strategica per lo 'Stato' di Siena e comunità vivace ed articolata. La raccolta normativa, conservata presso l'Archivio di Stato di Siena, fu approvata dagli organi di governo centrale del Comune di Siena, della cui giurisdizione Montalcino faceva parte, pur avendo ricevuto dal 1361 la cittadinanza senese, ed entrò in vigore nel 1415. Il testo è diviso in tre Distinzioni, a seconda della materia trattata: I, gli uffici del Comune; II, diritto e procedura civile; III, diritto e procedura penale. Segue, nell'Appendice I, l'edizione integrale delle aggiunte e riforme, copiate nel medesimo registro, composte dal 1418 al 1427 ed approvate da Siena; la curatrice ha, invece, scelto di dar conto, nell'Appendice II, tramite regesto delle successive riforme e aggiunte al testo statutario e delle deliberazioni del Consiglio generale di Montalcino, contenute nello stesso manoscritto, che vanno dal 1451 al 1561

Prodotti correlati