L'autonomia negoziale dei coniugi nella crisi matrimoniale.

Disponibile
Codice Prodotto
000107390
 
Anno di edizione
2012
Pagine
VIII - 200
ISBN
9788814162855
Area di interesse
Professione
Materia
Persone: famiglia e minori
23,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

È opinione ormai consolidata che le procedure giudiziali di definizione della crisi coniugale su base non contenziosa rappresentino un significativo momento di emersione della c.d. "privatizzazione" delle vicende familiari. Ed, infatti, è lo stesso legislatore che identifica i suddetti percorsi giudiziali come, sostanzialmente, finalizzati alla formalizzazione di un programma di vita futura elaborato dai diretti interessati, preventivamente o contestualmente alle procedure di separazione e divorzio. Il volume esamina le prassi giudiziarie correlate agli accordi a latere e alle intese tra i coniugi che prevedono trasferimenti immobiliari, come voci più tipiche di espressione dell¿autonomia negoziale dei coniugi nella fase della crisi. L'opera vuole offrire, altresì, la risoluzione delle specifiche problematiche affrontate dalla dottrina e dalla giurisprudenza più recenti, con l'ulteriore intento di proporre, in chiave critica e sperimentale, possibili alternative, in conformità ai principi del nostro ordinamento.

Prodotti correlati