Introduzione alla filosofia dell'induzione e della probabilita'.

Con introduzione di Paolo Garbolino.

Disponibile
Codice Prodotto
000109604
 
Anno di edizione
1998
Pagine
XXXIV - 254
ISBN
9788814074110
Area di interesse
Materia
Filosofia e teoria generale del diritto
18,08 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Scopo del volume è introdurre il lettore non specialista al problema della valutazione del peso della prova nel ragionamento induttivo, applicato in campo sia scientifico-naturale che giuridico, e alla connessa questione interpretativa del calcolo matematico delle probabilità. Nell'ambito di una visione teorica secondo cui esistono più strutture logiche, adeguate a diversi contesti, per giungere a giudizi di probabilità, l'Autore sostiene la teoria della probabilità denominata baconiana, collegata al cosiddetto metodo delle variabili rilevanti, da lui considerato peculiarmente idoneo per trattare il ragionamento giuridico induttivo. Particolarmente utile è il sistematico confronto fra la probabilità baconiana e quella pascaliana, fornendo un ampio materiale informativo sulle risposte offerte alla domanda: come possiamo valutare la "probabilità" di un'ipotesi suffragata da prove che non ne implichino necessariamente la verità?
Direttore Collana: Giulio Ubertis
Traduttore: Paolo Garbolino

Prodotti correlati