I doveri coniugali e la loro violazione.

L'addebito. Il risarcimento del danno.

Verifica disponibilità
Codice Prodotto
000118430
 
Anno di edizione
2005
Pagine
VII - 244
ISBN
9788814116766
Disponibilità
volume fuori catalogo
Area di interesse
Materia
Persone: famiglia e minori
Professione
Prezzo speciale 17,10 € Prezzo normale 18,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

L'opera analizza la complessa tematica dell'"universo" dei doveri coniugali, nonché di tutte le problematiche connesse e relative. Per ciascun dovere viene illustrata l'evoluzione contenutistica, dottrinale e giurisprudenziale, dagli albori della Riforma del Diritto di Famiglia del 1975, fino agli orientamenti che si sono espressi negli ultimi mesi. Con lo stesso criterio, sono state trattate le violazioni di ciascun dovere coniugale, fornendo, per ciascuna di esse, un dettagliato panorama dottrinale e giurisprudenziale dal 1975 ad oggi. In tale contesto particolare rilevanza è stata attribuita all'istituto dell'addebito, con riferimento al quale si sono riportati i più significativi orientamenti espressi, nel tempo, sia dalla dottrina che dalla giurisprudenza, fino ad affrontare la problematica dell'arcaicità dello stesso. Partendo da tale problematica, il testo affronta inoltre la innovativa tematica della risarcibilità, ex art. 2043 c.c., dei danni consequenziali alla violazione dei doveri coniugali, illustrando i più recenti contributi forniti in materia da giurisprudenza e dottrina. L'opera si conclude con la trattazione della tematica della sorte dei doveri coniugali dopo la separazione, fornendo un articolato excursus normativo e giurisprudenziale in merito al dibattuto tema del mutamento del titolo della separazione.

Prodotti correlati