L'ASSEGNAZIONE DELLA CASA FAMILIARE

Disponibile
Codice Prodotto
000118436
 
Anno di edizione
2014
Pagine
XII - 276
ISBN
9788814185199
Professione
Materia
Civile, Processo civile, Persone: famiglia e minori
30,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

L'opera affronta la complessa problematica dell'assegnazione della casa familiare o coniugale alla luce delle profonde innovazioni apportate dalle riforme attuate dalla L. n. 219/2012 e dal D.lgs. n. 154/2013. Il legislatore con tali disposizioni ha definitivamente equiparato sia dal punto di vista della competenza funzionale che sotto l'aspetto procedurale e contenutistico la disciplina dei provvedimenti nei confronti dei figli minori nelle procedure di separazione, divorzio e relative a figli nati fuori dal matrimonio, inoltre, con la riforma la pregressa locuzione casa coniugale in passato maggiormente utilizzata nella prassi, viene correttamente sostituita con quella di casa familiare come sancito dall'art. 337-sexies c.c. Dell'assegnazione vengono individuati ed esaminati i presupposti, le finalità, la natura, la durata e tutte le problematiche connesse, ivi comprese quelle fiscali, nell'ambito di un articolato excursus che dà atto sia dell'evoluzione normativa e dottrinale, sia dei frequenti contrasti giurisprudenziali.

Prodotti correlati