Ragioneria ed Economia aziendale nell'opera di Nicola Colletti.

Non Disponibile
Codice Prodotto
000133980
 
Autore
Anno di edizione
2012
Pagine
XVI - 160
ISBN
9788814180217
Area di interesse
Professione
Materia
Economia e aziende
17,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il saggio ripercorre la vita e l'opera scientifica dello studioso di Ragioneria e di Economia aziendale Nicola Colletti, per decenni Professore ordinario di Ragioneria generale ed applicata presso l'Università degli studi di Palermo e principale esponente della Scuola Palermitana. Gli interessi di Colletti, grande allievo di Teodoro D'Ippolito, e a sua volta Maestro, diretto o indiretto, degli attuali studiosi aziendali dell'Università palermitana, si muovono in una cornice ortodossa di adesione alla "Rivoluzione scientifica" prospettata dal Maestro Gino Zappa con la fondazione dell'Economia aziendale, sebbene il Colletti abbia mostrato sempre una predilezione particolare, sicuramente didattica, ma in buona parte anche scientifica, per lo specifico campo della Ragioneria. Colletti dedica la sua principale attenzione a tre categorie ¿trasversali¿ del pensiero economico-aziendale, l'Esperienza, il Numero e il Tempo, ma la compiuta esplorazione della sua opera omnia rivela una ricchezza di contenuti ed uno spaziare delle sue indagini, quanto meno inaspettato per la sostanziale perdita di questi contributi dalla memoria collettiva contemporanea. Il volume, quindi, ripercorrendo il suo percorso scientifico e culturale complessivo, ripropone agli studiosi contemporanei molti spunti dotati di grande attualità e certamente meritevoli di conservazione in un ideale storia del pensiero economico-aziendale italiano.
Direttore Collana: Sorci Carlo

Prodotti correlati