DELLA LOCAZIONE

DISPOSIZIONI GENERALI. artt. 1571-1606 Attiva la versione digitale del volume su www.bibliotecavolumi.giuffre.it

Disponibile
Codice Prodotto
000137267
 
Anno di edizione
2014
ISBN
9788814187377
Professione
Materia
Civile, Locazioni e condominio
58,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Le norme che nel Codice civile disciplinano il contratto di locazione sono state per lungo tempo lontane dall'attenzione degli operatori del diritto, distratti dalla massiccia presenza della legislazione di settore sulle locazioni urbane che dettava una regolamentazione effettivamente invasiva della disciplina del contratto. Il mutato contesto normativo, con un più ampio riconoscimento dell'autonomia privata nella determinazione dei contenuti del contratto di locazione, impone di tornare a considerare le regole che sul piano sostanziale disciplinano il rapporto locativo, mettendo a fuoco i tratti essenziali del contratto ed individuando gli obblighi che dallo stesso derivano a carico di entrambe le parti. Il volume reca una puntale indagine su tutte le disposizioni generali di cui agli artt. 1571 - 1606 del codice, nell'ambito della quale l'analisi non ignora le possibili interferenze con la legislazione speciale e gli apporti della giurisprudenza

Prodotti correlati