Verso l'Italia unita.

Viaggio di un giurista tra cronaca e storia.

Disponibile
Codice Prodotto
000139815
 
Anno di edizione
2011
Pagine
XVI - 318
ISBN
9788814156120
Professione
Materia
Amministrativo, Storia ed istituzioni di diritto romano
35,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

L'opera intende offrire al lettore un commentario del Risorgimento e dell'Unità nazionale, a partire dalle rivoluzioni del 1848-1849, evitando però le caratteristiche di un'opera prettamente storiografica, ma analizzando i fatti storici sotto l'aspetto del diritto pubblico. La finalità storiografica e di commemorazione di eventi e personaggi del Risorgimento apre la strada alla critica e all'idea che l'Unificazione d'Italia in realtà non si sia ancora conclusa e che sarebbe realizzabile grazie a un serie di riforme legislative. Particolare attenzione poi è rivolta al caso della Sicilia, distinta dalla "questione meridionale", che necessita ancora oggi di essere inserita all¿interno del processo di sviluppo dell'intero Paese.

Prodotti correlati