La Carta di Noto e le linee guida deontologiche per lo psicologo giuridico.

Disponibile
Codice Prodotto
000147689
 
Anno di edizione
2004
Pagine
VII - 310
ISBN
9788814110177
Professione
Materia
Psicologia giuridica e criminologia, Professione e deontologia
22,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume risponde all'esigenza di garantire che le consulenze e le perizie in materia psicologica rispondano alla necessità di essere quanto più scientificamente affidabili. I due autori che maggiormente hanno contribuito all'affermazione e all'espandersi della psicologia giuridica in Italia hanno sentito l'esigenza di descrivere e commentare articolo per articolo due documenti, di cui sono stati i principali ispiratori, volti a regolare l'attività degli esperti in materia psicosociale che lavorano in campo forense. La Carta di Noto redatta da magistrati, avvocati, psicologi e criminologi - che qui è presentata nella sua versione aggiornata - è già un punto di riferimento nella dottrina e nella giurisprudenza che si occupano di una materia tanto delicata ed irta di pericoli che possono consistere sia nel non essere in grado di apprezzare i danni subiti da un'aggressione tanto vile, sia nel travisare comportamenti, sintomi ed emozioni che possono essere frutto di stress non abusivi. Le Linee guida deontologiche, invece, concernono praticamente ogni campo psicoforense (della conflittualità familiare, dell'imputabilità, del trattamento carcerario, ecc.) in cui lo psicologo lavora in campo giudiziario. I commenti a ciascun articolo tengono conto anche delle regolamentazioni deontologiche di altri Stati e di altre professioni.

Prodotti correlati