Le procedure di insolvenza nella nuova disciplina comunitaria.

Commentario articolo per articolo del regolamento CE n.1346/2000.

Non Disponibile
Codice Prodotto
000147772
 
Anno di edizione
2004
Pagine
X - 402
ISBN
9788814112065
Professione
Materia
Fallimento e procedure concorsuali, Comparato e degli stati esteri
35,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il regolamento comunitario n. 1346/2000 rappresenta la prima disciplina organica, volta a regolare l'insolvenza transfrontaliera, intendendosi per tale quella che si estende, vuoi dalla parte del debitore, vuoi da quella dei creditori, al di là dei confini di un solo Stato: tema quest'ultimo di grande attualità in Italia a seguito dei "casi" Parmalat e Cirio che costituiscono, infatti, il primo significativo banco di prova per l'applicazione del regolamento da parte dei nostri tribunali. La disciplina che il regolamento attua è basata sulla possibilità dell'apertura, accanto alla procedura principale, di una o di più procedure concorsuali territoriali sul patrimonio dello stesso debitore. Il presente testo offre uno studio che, comunque ancorato su una rigorosa base scientifica, possa dare di questa nuova normativa un quadro di pronta ed immediata utilizzabilità anche per l'operatore pratico. La struttura dell'opera, unica in Italia, contiene il commento analitico di tutti i singoli articoli di cui si compone il regolamento, con costante riferimento al suo impatto sulla normativa nazionale e sulla prassi dei nostri tribunali. Tale struttura permette anche di evidenziare le numerose norme che innovano direttamente la stessa disciplina concorsuale nazionale assumendo la veste di diritto comune interno. Si scopre così che questo regolamento costituisce un primo, parziale ma significativo, intervento di riforma del diritto concorsuale anche nazionale, che va assolutamente tenuto presente nella prospettiva di quella riforma generale della materia che è attualmente allo studio.

Prodotti correlati