La rinunzia all'azione sociale di responsabilita' nei confronti degli amministratori di S.P.A.

Disponibile
Codice Prodotto
000153299
 
Anno di edizione
2012
Pagine
XII - 340
ISBN
9788814155291
Professione
Materia
Societa'
35,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume prende in esame la disciplina in materia di rinunzia all¿azione sociale di responsabilità nei confronti degli amministratori di s.p.a. ed analizza le implicazioni, di indubbio interesse esegetico e sicuro impatto pratico, che ne scaturiscono. La rinunzia all'azione sociale, infatti, è un istituto che, da un lato, ha risentito in maniera significativa delle novità introdotte dalle recenti riforme delle società di capitali e delle procedure concorsuali, e, dall¿altro, costituisce un fenomeno astrattamente lesivo per la società e che incide sul rapporto di fiducia con gli amministratori. Vengono, dunque, analizzate le singole fattispecie dismissive rilevanti nel diritto societario, nonché, passando per il rapporto tra la "rinunzia al diritto" e la "rinunzia all'azione sociale", la struttura e gli effetti, sotto il profilo fisiologico e patologico, della relativa deliberazione assembleare in una prospettiva non solo "protettiva" e di tutela degli interessi comunque coinvolti, ma anche "dinamica" e tesa a far emergere l'utilità della scelta.

Prodotti correlati