La natura del common law.

Traduzione e postfazione di Massimiliano Granieri.

Disponibile
Codice Prodotto
000178601
 
Anno di edizione
2010
Pagine
XV - 256
ISBN
9788814155178
Professione
Materia
Comparato e degli stati esteri, Filosofia e teoria generale del diritto
28,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il Common Law è quella parte del diritto che non si basa su testi autoritativi come costituzione e leggi, ma è piuttosto all'interno della provincia che sta alle corti delimitare. Il presente volume tenta di delineare una teoria dell'aggiudicazione in common law, vale a dire il modo in cui le regole del common law dovrebbero e sono stabilite. La ricerca indaga, perciò, sulle funzioni sociali delle corti, vaglia i principi fondamentali e le proposizioni sociali, fissa gli standard per il common law, illustra i diversi modi di ragionamento giuridico, l'overruling e altri modi di rovesciamento dello stesso e giunge, infine, a una teoria sistematica del common law.

Prodotti correlati