Gli statuti dei Gonzaga.

Il cinquecento attraverso gride e decreti.

Disponibile
Codice Prodotto
000193105
 
Anno di edizione
2003
Pagine
VII - 342
ISBN
9788814102462
Area di interesse
Professione
Materia
Filosofia e teoria generale del diritto
23,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il lavoro nasce dalla traduzione dal latino di un manoscritto del Cinquecento (1570 circa) che consiste in una raccolta di statuti, gride e decreti emessi dai Gonzaga, revisionando, riformando e continuando quelli emanati precedentemente, specialmente dai Bonacolsi, alla cui signoria i Gonzaga succedettero. Le norme sono "raccontate" allo scopo di rivolgersi non solo a quanti sono interessati al diritto penale e alla sua storia medievale, ma anche a chi ha la curiosità di conoscere - attraverso quelle norme - la mentalità e il modo di vivere di quel tempo.

Prodotti correlati