Sul carattere monetario dell'economia capitalistica.

Smith, Ricardo, Marx e la teoria neoclassica della moneta.

Disponibile
Codice Prodotto
000199200
 
Anno di edizione
2006
Pagine
IX - 246
ISBN
9788814133435
Area di interesse
Professione
Materia
Economia politica
25,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

I limiti intrinseci all'approccio alla teoria monetaria della maggior parte degli studiosi di scuola neoclassica inducono a riprendere in considerazione le analisi di padri dell'economia politica come Smith, Ricardo e Marx. Le teorie della moneta e del credito di questi autori si presentano come importanti tappe nel cammino che, superando il modello di un'economia di scambio monetizzata, ha condotto verso l'elaborazione di una teoria monetaria della produzione.

Prodotti correlati