L'arbitro bancario finanziario tra funzioni di tutela e di vigilanza.

Disponibile
Codice Prodotto
000200771
 
Anno di edizione
2012
Pagine
VIII - 432
ISBN
9788814174995
Area di interesse
Professione
Materia
Banche e finanze
43,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Previsto dall'art. 128-bis t.u.b., l'Arbitro Bancario Finanziario (ABF) assolve contestualmente ad una molteplicità di funzioni, tra le quali, innanzi tutto, quelle di tutela della clientela delle banche e degli intermediari finanziari e di vigilanza sul rispetto da parte di questi dei principi in tema di trasparenza delle condizioni contrattuali e di correttezza dei rapporti con la clientela. Il volume, esaminando le disposizioni regolamentari della Banca d'Italia da cui è disciplinato, nonché la sempre più ricca 'giurisprudenza' dell'ABF, spiega il funzionamento di quest'organo, che - a fronte della grave crisi della giustizia civile - assicura una forma di tutela economica, rapida, snella ed effettiva. L'opera, aggiornata al d.l. 24 gennaio 2012, n. 1, convertito con modificazioni in l. 18 maggio 2012, n. 62 (che attribuisce all'ABF il compito di pronunciarsi altresì sulla correttezza delle valutazioni compiute dalle banche in ordine meritevolezza del credito), si impone all¿attenzione non soltanto dello studioso, ma anche del pratico che si trovi ad affrontare questioni relative alla responsabilità nei servizi bancari.

Prodotti correlati