I provvedimenti d'urgenza ex art. 700 c.p.c.

Seconda edizione aggiornata alla legge di riforma del processo civile 18 giugno 2009, n.69.

Disponibile
Codice Prodotto
000201585
 
Anno di edizione
2009
Pagine
XVI - 386
ISBN
9788814150999
Area di interesse
Professione
Materia
Processo civile
35,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

La seconda edizione del volume, riveduta e ampliata a seguito dell'evoluzione del dibattito dottrinale e giurisprudenziale nonché delle ultime modifiche al codice di procedura civile introdotte dalla l. 18.6.2009, n. 69, include una ricca rassegna di sentenze concernenti i provvedimenti d'urgenza. Gli aspetti sostanziali dei provvedimenti d'urgenza ex art. 700 c.p.c. (struttura e funzione, caratteri residualità e atipicità, ambito di applicazione, presupposti fumus boni iuris e periculum in mora, posizioni giuridiche tutelabili, contenuto dei provvedimenti d'urgenza) sono analizzati nella prima parte dell'opera. Gli aspetti processuali (autorità giudiziaria competente a pronunciare i provvedimenti d'urgenza, forma e contenuto della domanda cautelare, soggetti legittimati, svolgimento del processo, decisione della domanda, effetti del provvedimento, ipotesi di inefficacia, modificabilità e revocabilità del provvedimento, cauzione, reclamo avverso le misure cautelari, modalità di loro attuazione) sono invece dettagliatamente approfonditi, anche alla luce delle innovazioni introdotte dalla recente riforma del processo civile, nella seconda parte del lavoro.
Direttore Collana: Paolo Cendon

Prodotti correlati