Nozioni di diritto dell'Unione europea.

L'ordinamento giuridico, il sistema istituzionale, la carta dei diritti.

Disponibile
Codice Prodotto
000206684
 
Anno di edizione
2012
Pagine
XIV - 184
ISBN
9788814173714
Numero tomi
1
Professione
Materia
Comunita' europee e unione europea
20,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il lavoro si propone di semplificare un ordinamento giuridico molto complesso quale è quello dell'Unione europea. Un diritto sovranazionale istituzionale ed un diritto sostanzialmente con caratteri intergovernativi, si intrecciano e sono applicati dalle istituzioni dell'UE nel rispetto del principio delle competenze di attribuzione. Infatti, ancorchè il sistema sovranazionale appare prevalente nelle disposizioni dei Trattati, vi sono ancora "sacche" di profili intergovernativi, direi una sorta di "rigurgiti di sovranità" degli Stati membri, che rientrano nella disciplina speciale prevista dal Trattato. Mi riferisco in particolare alla Politica estera e di sicurezza comune (PESC) inserita in un apposito Titolo V del Trattato sull'Unione europea, ben distinto dal Trattato sul funzionamento dell'Unione europea che, lo ricordo, riunisce tutte le politiche comuni dell'Unione e le relative procedure adottabili. Il testo prevede l'indicazione dei più importanti e rilevanti articoli del Trattati oggi in vigore (TUE, TFUE più l'intera proposizione della Carta dei diritti fondamentali (con le spiegazioni allegate) che, come recita l'art. 6 TUE "ha lo stesso valore dei Trattati. Una pubblicazione snella di facile accesso non solo agli studenti ma a tutti coloro che si avvicino per la prima volta al diritto dell'Unione europea
Collaboratore Volume: Massimo Fragola

Prodotti correlati