La convenzione Unesco sulla protezione del patrimonio culturale subacqueo.

Non Disponibile
Codice Prodotto
000215450
 
Anno di edizione
2004
Pagine
XVII - 484
ISBN
9788814110184
Professione
Materia
Internazionale pubblico e privato
36,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume affronta il contenuto della Convenzione UNESCO del 2001 sul patrimonio culturale subacqueo. L'opera è divisa in quattro parti. Nella prima vengono analizzate le fonti normative in materia di tutela del patrimonio sommerso, dalla Convenzione di Montego Bay sul diritto del mare del 1982, fino alla Convenzione di Parigi del 2001, della quale viene dato un primo quadro d'insieme. Nella seconda parte, il contenuto della nuova Convenzione viene analizzato rispetto alle differenti zone marine: mare territoriale e zona contigua, zona economica esclusiva e piattaforma continentale e, infine, Area internazionale dei fondi marini. La terza parte affronta l'applicazione dell'admiralty law al patrimonio culturale sommerso e il trattamento dei relitti di navi militari, entrambe questioni che solevano difficili e delicati problemi giuridici. L'ultima parte, infine, evidenzia l'apporto della nuova Convenzione allo sviluppo del diritto del mare, concentrandosi in particolare sul difficile rapporto tra la Convenzione sul diritto del mare e la Convenzione dell'UNESCO.

Prodotti correlati