Gestione e controllo delle amministrazioni pubbliche.

Strumenti operativi e percorsi d'innovazione.

Disponibile
Codice Prodotto
000232853
 
Anno di edizione
2009
Pagine
XVIII - 950
ISBN
9788814145230
Area di interesse
Materia
Amministrativo, Economia e aziende
90,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il lavoro, concepito in occasione del convegno di studi su "Strumenti di management e controllo per le pubbliche amministrazioni" svolto nel 2005 presso l'Università degli Studi di Macerata, è frutto di voci ed esperienze diverse, organizzate in tre sezioni: " la gestione; " sistemi di programmazione e controllo e qualità della gestione; " strumenti per il cambiamento e l'innovazione della gestione. Nella prima sezione si tratta della gestione di servizi pubblici, risorse, relazioni e comunicazione. Vengono presentate problematiche gestionali e strumenti per risolverle, garantendo equilibrio nei risultati, nei fattori, nei rapporti. Nella seconda sezione si tratta dei sistemi di programmazione e controllo come sistemi di governo razionale dell'ente, basati sulla logica dell'organizzazione delle attività future e del confronto per l'apprendimento e il miglioramento continuo. Dei sistemi di controllo vengono studiati il profilo informativo, fondato sull'analisi comparativa di grandezze significative di performance aziendali, e il profilo organizzativo, perché non si ha apprendimento né miglioramento senza motivazione. La terza sezione è dedicata al tema dell'innovazione nella gestione dei servizi, delle risorse, nelle relazioni. Filo conduttore dello studio è rappresentato dalla convinzione dell'importanza: " di un'amministrazione tesa al cambiamento con forza, equilibrio e coinvolgimento umano, per garantire l'evoluzione del benessere collettivo e la cura del bene comune, da un lato; " della cultura civica dei cittadini, per valutare consapevolmente le scelte pubbliche e quindi promuovere un agire razionale delle amministrazioni, dall'altro. Si tratta di un circuito frequentemente vizioso. Questo lavoro vuole dare voce a quanti auspicano che, sempre più spesso, si trasformi in un processo virtuoso.

Prodotti correlati