La gestione dei rischi nelle imprese industriali e finanziarie.

Non Disponibile
Codice Prodotto
000234535
 
Anno di edizione
2006
Pagine
414
ISBN
9788814132667
Area di interesse
Professione
Materia
Economia e aziende
40,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il tema della gestione dei rischi da parte delle imprese ha finora attirato scarsa attenzione nel nostro paese, ed infatti sono molto pochi i contributi significativi sull'argomento. L'opera illustra come il tema della gestione dei rischi sia rilevante per qualsiasi categoria di impresa, in quanto necessita di tecniche e di modelli sofisticati e differenziati per la quantificazione di rischi che spaziano da quelli finanziari in senso stretto a quelli operativi, puri e di business senza soluzione di continuità fra rischi di un tipo e quelli di altro tipo. Le strategie e le tecniche per affrontare questi rischi sono molteplici, ma esse si basano su tre pilastri fondamentali: diversificazione, trasferimento, assunzione, ciascuno dei quali può assumere diverse forme a seconda del tipo di impresa, del tipo di rischio e della disponibilità di strumenti operativi o finanziari per poterlo realizzare in pratica. La gestione dei rischi è strettamente connessa alle scelte di struttura finanziaria e di struttura organizzativa. Infine la regolamentazione e più in generale l'insieme delle regole che fissano la corporate governance e i comportamenti ammissibili da parte delle imprese impattano sostanzialmente sull'esposizione ai rischi delle imprese e sulle modalità della loro gestione. Il libro fornisce una visione di insieme di tutti gli aspetti sopra citati, che sono rilevanti in materia di gestione dei rischi ma che in genere formano oggetto di lavori separati e specialistici, gettando quindi un ponte fra temi che usualmente sono trattati in modo autonomo e senza evidenziare i collegamenti anche stretti che esistono fra di essi.
Direttore Collana: Dario Velo

Prodotti correlati