La lealta' indivisa.

Autonomia soggettiva e sacralita' della legge alle origini e nelle tradizioni d'Occidente. Seconda edizione.

Disponibile
Codice Prodotto
000265014
 
Anno di edizione
2004
Pagine
XVI - 240
ISBN
9788814108440
Area di interesse
Materia
Canonico ed ecclesiastico
18,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

L'opera affronta il tema del rapporto tra coscienza e legge dalle origini - greche e latine - della civiltà occidentale ad una modernità radicata nel pensiero cristiano. La prima parte (nómos) dell'opera analizza il tema sacratico della sacralità della legge ed il rapporto di stretta fedeltà tra cittadino e pólis; la seconda parte (canón) approfondisce l'influenza del diritto della Chiesa sullo ius publicum europeum; al terza parte (téchne) si interroga su obnubilamento del sacro e crisi dell'esperienza giuridica nel mondo contemporaneo.

Prodotti correlati