Il federalismo disaggregativo.

Un percorso costituzionale negli stati multinazionali.

Disponibile
Codice Prodotto
000303801
 
Anno di edizione
2010
Pagine
X - 324
ISBN
9788814154126
Professione
Materia
Comparato e degli stati esteri
34,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Nonostante il progetto liberale rappresenti ancora l'orizzonte entro cui si muovono le democrazie contemporanee, si può affermare che questa impostazione non risulti più idonea e conforme alle nostre "società plurali" e non garantisca nel suo tentativo di neutralità il diritto all'uguaglianza e la tutela delle minoranze. Il presente studio parte da questa riflessione e illustra il complesso panorama entro cui il diritto costituzionale non dovrebbe più esimersi, ma piuttosto cercare e immaginare una trasformazione dello Stato che ne garantisca la sopravvivenza e la convivenza pacifica delle sue componenti sociali.

Prodotti correlati