Debitori sovrani e obbligazionisti esteri.

Disponibile
Codice Prodotto
000308250
 
Anno di edizione
2009
Pagine
XVI - 312
ISBN
9788814145506
Professione
Materia
Fallimento e procedure concorsuali, Societa', Internazionale pubblico e privato
34,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Fino agli anni trenta del secolo scorso l'indebitamento obbligazionario estero ha costituito lo strumento privilegiato attraverso il quale molti Stati hanno reperito le risorse finanziarie di cui abbisognavano. Successivamente, la rilevanza di questa forma di indebitamento nell'ambito della finanza pubblica si è molto ridimensionata, per poi tornare nuovamente alla ribalta agli albori del nuovo millennio in occasione delle complesse vicende legate al default del debito argentino. Si è quindi percepita l'esigenza di fornire un inquadramento giuridico del fenomeno che tentasse di enucleare le scansioni che ne contraddistinguono la fisiologia e la patologia. Da un punto di vista metodologico la complessità del fenomeno ha richiesto un approccio empirico, cosicché si è ritenuto opportuno accompagnare l'analisi propriamente giuridica con esplicazioni digressive di ordine storico ed economico. La medesima complessità ha reso necessario che l'analisi giuridica non fosse confinata alle regole del diritto internazionale pubblico, ma includesse altre discipline quali il diritto internazionale privato, i diritti nazionali e la prassi finanziaria.
Direttore Collana: Franco Bonelli

Prodotti correlati