L'autotutela nell'escussione della garanzia finanziaria pignoratizia.

Disponibile
Codice Prodotto
000338000
 
Anno di edizione
2010
Pagine
VIII - 184
ISBN
9788814153006
Professione
Materia
Societa'
19,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

La monografia si occupa dei contratti di garanzia finanziaria dopo le modifiche normative introdotte dal d.lgs. 21 maggio 2004, n. 170, nell'ambito di una materia che ha interessato non solo la dottrina civilistica ma anche quella commercialistica e processualistica.Con l'utilizzo di strumenti finanziari sempre più complessi, sono state introdotte nuove forme atipiche di garanzia e tra queste il "Collateral": specifico strumento grazie al quale l'operatore si garantisce da obbligazioni finanziarie, quali ad esempio i contratti derivati, ottimizzando l'utilizzo della risorsa del credito.L'autore approfondisce la disciplina dell'escussione del collateral, sotto il profilo dell¿autotutela del creditore (sia esso collateral taker, provider oppure organo della procedura di liquidazione) nell'ordinamento italiano dove vige il divieto di patto commissorio.

Prodotti correlati