Giudicando, giudicando.

Non Disponibile
Codice Prodotto
000347711
 
Anno di edizione
1994
Pagine
102
ISBN
9788814048357
Area di interesse
Professione
6,20 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Avrà il tempo di leggere queste poche riflessioni quel giudice che si ritiene investito di funzioni sacrali e che, al mattino, quasi mai allo stesso orario degli altri, sempre un po' più tardi, sale le scale del palazzo di giustizia con aria grave e che, se fuma fuma la pipa, se piove indossa un impermeabile da poliziotto, se fa freddo indossa un loden verde; e che sempre si accompagna con codazzi di ossequiosi questurini e finanzieri ed esce dalla sua auto guardandosi intorno e nell'atteggiamento di schivare quella pallottola che - senza colpirlo - potrà dargli un po' di notorietà? Lo troverà, quell'altro che sale le scale del palazzo, al mattino, alle otto come gli impiegati di cancelleria, con la sua malconcia bicicletta, salutando chiunque incontri e non mancando di scambiare una parola di cortesia e di buongiorno con l'usciere.
Direttore Collana: Cendon Paolo, Galgano Francesco

Prodotti correlati