Licenziamenti: forma e procedura.

Disponibile
Codice Prodotto
000387265
 
Anno di edizione
2011
Pagine
XVI - 390
ISBN
9788814162459
Area di interesse
Professione
Materia
Lavoro: previdenza e sindacale
37,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume esamina in modo chiaro ed approfondito tutti gli aspetti relativi ai profili formali e procedurali del licenziamento sia individuale (disciplinare e non) che collettivo offrendo una risposta agli innumerevoli quesiti sollevati da una disciplina complessa, da sempre alla base un imponente contenzioso. Nel testo la normativa vigente (aggiornata al ¿Collegato lavoro¿ ed alla ¿Legge Brunetta¿) viene analizzata sistematicamente e criticamente, alla luce degli orientamenti della dottrina e della giurisprudenza più recenti. Specifica attenzione è poi dedicata alle previsioni della contrattazione collettiva la cui violazione può determinare l¿invalidità dell¿atto di recesso. Dopo aver trattato del licenziamento per ragioni oggettive e della molteplicità di problemi relativi alla comunicazione degli atti (forma, mezzi di trasmissione, nuove tecnologie, prova dell¿avvenuta conoscenza, momento di produzione degli effetti, ecc.) l¿indagine si sposta sul licenziamento disciplinare analizzato in ogni aspetto della procedura prevista dall¿art. 7 st. lav.. Attenzione è dedicata ai licenziamenti collettivi e alla procedura di mobilità. Chiude il volume l¿analisi dei vizi formali del licenziamento e delle loro conseguenze, variabili a seconda del regime di tutela applicabile, nonché dei possibili rimedi (revoca, rinnovazione e adozione di un nuovo licenziamento).

Prodotti correlati