La memorizzazione locale sembra essere disabilitato nel tuo browser.
Per la migliore esperienza sul nostro sito, assicurati di attivare la memorizzazione locale nel tuo browser.

Riforma del lavoro.

Tutte le novita' introdotte dalla legge 28 giugno 2012,n.92. Aggiornato al "Decreto Sviluppo" D.L. 83/2012 conv. in L. n.134/2012. Scopri all'interno del volume come attivare la versione digitale. Per saperne di piu: www.bibliotecavolumi.giuffre.it.

Disponibile
Codice Prodotto
000387266
 
Anno di edizione
2012
Pagine
XIV - 410
ISBN
9788814168215
Materia
Lavoro: previdenza e sindacale
Professione
Prezzo speciale 34,20 € Prezzo normale 36,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume analizza e commenta in modo puntuale e sistematico la legge di riforma del mercato del lavoro, legge 28 giugno 2012, n. 92 anche alla luce del decreto sviluppo convertito in legge, n. 134/2012. L'esame delle principali novità e delle ricadute operative, condotto con taglio chiaro ed esaustivo, è completato da approfondimenti critici e soluzioni interpretative sulle questioni più rilevanti, che tengono conto, ove utili e pertinenti, degli orientamenti giurisprudenziali precedenti. Nella prima parte del volume vengono commentati gli interventi sulle tipologie contrattuali (flessibilità in entrata) e specificamente sul contratto a termine e sulla somministrazione, sul part-time, sul lavoro intermittente, sul contratto di inserimento, sul lavoro a progetto, sulle partite IVA, sull'associazione in partecipazione, sul lavoro accessorio e sui tirocini formativi. Per l'apprendistato, interessato da una profonda revisione solo pochi mesi orsono (settembre 2011), si è optato per un commento integrale della relativa disciplina, che dà conto anche dello stato di attuazione dell'istituto. La seconda parte è dedicata alla disciplina dei licenziamenti individuali e collettivi (flessibilità in uscita) investita da importanti novità soprattutto per quanto concerne gli obblighi formali e procedurali, l'apparato sanzionatorio (riforma dell¿art. 18 dello Statuto dei lavoratori) e le regole processuali. Chiudono il volume una ricognizione delle disposizioni in tema di ammortizzatori sociali (cassa integrazione guadagni ordinaria e straordinaria, mobilità), un primo commento alla disciplina dell'Assicurazione sociale per l'impiego (ASpI) e un'analisi della procedura per le dimissioni del lavoratore. Corredano il volume tavole sinottiche che mettono a confronto i testi dei numerosi artcoili modificati prima e dopo la riforma.

Prodotti correlati