Codice dell'esecuzione penitenziaria.

Annotato con la giurisprudenza. Con la collaborazione di H.Belluta-O.Bruno-S.Ciampi-M.D'Agnolo-A.Diddi- C.Fiorio-R.M.Geraci-M.Gialuz-A.Marandola-M.Montagna-R.Tamaro-D.Zignani.

Disponibile
Codice Prodotto
000391212
 
Anno di edizione
2006
Pagine
XX - 730
ISBN
9788814121203
Area di interesse
Professione
Materia
Processo penale
65,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

A oltre trent'anni dal suo varo, l'ordinamento penitenziario mostra i tratti tipici di una compagine normativa matura, ormai radicata nella cultura giuridica di studiosi e operatori di settore. In positivo, ciò ha segnato, tra l'altro, il progressivo recepimento, in ambito di esecuzione penale, dei canoni della giurisdizione, nel quadro di un complessivo adeguamento del sistema penitenziario ai valori costituzionali. Del pari, può dirsi ormai definitivamente tramontata - a beneficio di un 'impostazione multiforme del trattamento, fondata (anche) sulle alternative al carcere - quella visione imperniata sulla segregazione, che ancora connotava il modello autoritario, vigente sino al 1975. Peraltro, e in negativo, la lunga sperimentazione della riforma non ha risparmiato l'ordinamento penitenziario dalle contingenze di una produzione legislativa mutevole e incoerente: tra stagioni ispirate ora a garantismo, ora a logica emergenziale; interventi della Corte costituzionale; congenita disarmonia con il codice penale e con quello di rito penale, difformi per genesi e per logica ispiratrice. In questo quadro - fatalmente caratterizzato da un'elaborazione giurisprudenziale complessa e crescente - è parso opportuno offrire, prima di tutto agli operatori, uno strumento di agile consultazione. L'opera mira pertanto, ad un tempo, a informare e a ordinare secondo sistema la ricca messe di dati normativi e giurisprudenziali che investono la materia dell'esecuzione penitenziaria. Ne deriva una struttura che, al corredo delle molteplici fonti di settore, unisce un apparato di annotazione giurisprudenziale, focalizzato sulla legge di ordinamento penitenziario, in chiave di opportuna sistematizzazione.

Prodotti correlati